Via Roma 102/D - 47921 Rimini        0541.52231

STAGIONE ESTIVA 2019 - PERIODO APRILE – SETTEMBRE

PARAFARMACIE SUL LITORALE VENEZIANO ALL’INTERNO DI VILLAGGI TURISTICI DI LUSSO CERCANO COLLABORATORE/COLLABORATRICE ABILITATO ALLA PROFESSIONE ED ISCRITTO 

ALL’ORDINE (ANCHE NEO-LAUREATO) PER LA STAGIONE ESTIVA 2018 - AUSPICATA CONOSCENZA TEDESCO - OBBLIGO CONOSCENZA INGLESE B1 - CONTRATTO FARMACISTA I LIVELLO

DISPONIBILITA’ DI ALLOGGIO - 42 ORE A SETTIMANA - GIORNO LIBERO - CONTATTI:  - 349 57 07 369    DR. GIOVANNI     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.      -328 41 82 796    DR. ANTONIO

NEWS ENPAF

Il nuovo Testo Unico in materia di piante officinali (D.Lgs. 75/2018) ha abrogato la precedente disposizione che riservava ai farmacisti la vendita al minuto delle piante officinali inserite in apposita Tabella. L’attuale disciplina riserva, invece, ai farmacisti iscritti all’Albo “le preparazioni estemporanee ad uso alimentare, conformi alla legislazione alimentare, che sono destinate al singolo cliente, vendute sfuse e non preconfezionate e costituite da piante tal quali, da sole o in miscela, estratti secchi o liquidi di piante” (art. 1 D.Lgs. 75/2018). Tale attività, pertanto, è qualificabile come professionale, sia ai fini pensionistici, sia ai fini delle riduzioni contributive in presenza degli altri requisiti. L’attività descritta nell’art. 1 menzionato, può essere svolta dai titolari delle erboristerie e dai collaboratori che operano nell’ambito delle stesse e presenta un contenuto più ampio di quella precedentemente considerata professionale. Quindi, contrariamente a quanto precedentemente comunicato nella Newsletter di ottobre 2018, l’attività dei titolari e collaboratori operanti nell’ambito delle erboristerie deve essere considerata professionale, sempreché in tali esercizi i farmacisti iscritti svolgano le attività di preparazione sopra descritte e non si limitino, ad esempio, a vendere esclusivamente prodotti preconfezionati.

L'Università di Ferrara organizza per l'a.a. 2018/2019 il Corso di Perfezionamento in Management della Farmacia. Il Corso ha la finalità di discutere i principali cambiamenti che a livello istituzionale in Italia si stanno introducendo nelle Farmacie, di far acquisire ai partecipanti le nozioni necessarie per interpretare il mutato contesto di riferimento, e di analizzare tecniche di analisi degli aspetti economico-finanziari della Farmacia che producono poi un impatto sulla redditività. Le attività didattiche avranno inizio il 1 Marzo 2019 alle ore 9.00 presso il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Ferrara, in Via Voltapaletto 11; svolgeranno in 8 giornate di venerdì, con orario 9.00-13.00 e 14.00-18.00, per un totale di 8 ore, e in due giornate di sabato (con orario 9.00-13.00) consecutive a dei venerdì con impegno didattico, per un totale di 72 ore di didattica frontale ed avranno a che fare con Legislazione Farmaceutica, I canali distributivi del farmaco, Bilancio e Fiscalità d'Impresa, Marketing e tanto altro.

La Federazione Ordini Farmacisti di Roma  fornisce i seguenti aggiornamenti sull’autoformazione e sul tutoraggio individuale in ambito ECM.

La Commissione nazionale per la formazione continua ha adottato una delibera (pubblicata il 9 novembre 2018,  finalizzata ad incentivare i professionisti sanitari nell’assolvimento del proprio percorso di aggiornamento continuo, puntando ad una maggiore semplificazione e chiarezza del sistema di regolamentazione dell’ECM, ed avente particolare riguardo alla tematica dell’autoapprendimento, alla possibilità di totalizzare ancora i crediti del triennio passato recuperando i crediti tratti dalla formazione di quest’anno e del prossimo (che, ovviamente, non potranno essere fatti valere due volte), nonché all’individuazione di ulteriori tematiche di interesse nazionale. Con riferimento all’istituto dell’autoapprendimento, la Commissione ha deliberato, tra l’altro, l’ampliamento della percentuale di crediti formativi acquisibili mediante autoformazione per il triennio 2017-2019 che passa dal 10 al 20%.

L'Istituto superiore di Ricerca in Medicina Tradizionale e Antropologia e la Società Italiana di Fitoterapia organizzano per l'anno 2019-2020 il "Corso  Biennale di Medicina Integrata" che si terrà a Rimini.

Locandina

 

Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign