Via Roma 102/D - 47921 Rimini        0541.52231

In allegato il bando. Scadenza presentazione domande: 23.05.2019.

Bando

Per l’anno 2019 è confermata la possibilità di destinare alla Fondazione Francesco Cannavò, in sede di dichiarazione dei redditi, una quota pari al 5 per mille dell’Irpef destinata a finanziare attività di interesse sociale. La Fondazione, istituita dalla Federazione degli Ordini per promuovere la professione e sostenere la formazione del farmacista, rientra, infatti, tra gli enti che possono beneficiare di tali finanziamenti. La stessa si autofinanzia ed è per questo che il primo partner chiamato a sostenerne le attività destinate all’aggiornamento e al progresso culturale di tutta la categoria è il farmacista iscritto all’Albo. E’ per tali motivi che la Fondazione si rivolge agli iscritti per promuovere, in sede di dichiarazione dei redditi, la raccolta del 5 per mille. Il codice fiscale da indicare nella dichiarazione per il finanziamento alla Fondazione Cannavò è 07840931005. 

In allegato la locandina  ENPAF riportante la tipologia delle prestazioni erogate con la relativa scadenza.

Locandina

L'Ordine dei Farmacisti di Pesaro comunica che  sono ancora aperte le iscrizioni agli eventi formativi accreditati ECM (vedi locandine allegate) “NUOVI SCENARI PER LE PROFESSIONI SANITARIE” (PESARO, DOMENICA MATTINA 12 MAGGIO 2019) e “LA CANNABIS: USO TERAPEUTICO. NOVITA’” (FANO, MERCOLEDI’ SERA 22 MAGGIO 2019): nel mese di giugno, il Provider Ordine dei Farmacisti di Pesaro e Urbino organizza i seguenti eventi formativi accreditati ECM: 

“SULLE TRACCE DEI “SEMPLICI”,  EREMO FONTE AVELLANA, DOMENICA 9 GIUGNO 2019 - QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 10,00 (comprensiva di colazione di benvenuto) - CREDITI ECM: 7    -    PARTECIPANTI: DIETISTI, FARMACISTI, FISIOTERAPISTI, INFERMIERI, MEDICI. Relatori: Giuseppe Curina, Flavio Di Luca, Maurizio e Sandro Di Massimo, Daniele Fraternale e Leonardo Gubellini, Possibilità di pranzo c/o l’Eremo al costo di € 18,00

"LE MEDICINE COMPLEMENTARI: CONOSCERE PER GIUDICARE” - PESARO, MERCOLEDI’ 19 GIUGNO 2019 – ore 20.30 - GRATUITO  -  CREDITI ECM: 3  - PARTECIPANTI: DIETISTI, FARMACISTI, FISIOTERAPISTI, INFERMIERI, MEDICI - Relatori: Daniela Clini e Gino Santini.

Locandina 12.5.19

Locandina cannabis

CONTRIBUTO 0,5%
SOCIETA’ DI GESTIONE DI FARMACIA PRIVATA CON MAGGIORANZA DI NON FARMACISTI (ART. 1, COMMA 441 LEGGE N.205/2018)

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha approvato, in data 22 marzo 2019, il Regolamento di attuazione contributo 0,5 per cento adottato dall’Enpaf (per leggerne il contenuto è possibile attivare il seguente link Regolamento attuazione contributo 0,5%).L’art. 1, comma 441 della legge n. 205/2017 prevede che, a decorrere dal 1° gennaio 2018, le società di capitali nonché le società cooperative a responsabilità limitata e le società di persone, titolari di farmacia privata, rispettivamente con capitale maggioritario di soci non farmacisti o, nel caso di società di persone, con maggioranza di soci non farmacisti, versino all’Enpaf un contributo pari allo 0,5 per cento del fatturato annuo al netto dell’IVA e che il contributo sia versato annualmente entro il 30 settembre dell’anno successivo alla chiusura dell’esercizio. Il Regolamento di attuazione contiene una serie di disposizioni volte a disciplinare alcuni aspetti operativi legati al contributo 0,5 per cento. Viene, in primo luogo previsto che il contributo è frazionabile in ragione dei periodi dell’anno nei quali le società hanno avuto le caratteristiche previste dalla legge per entrare nel campo di applicazione del contributo. L’importo dovuto verrà quindi calcolato in ragione del periodo dell’anno in cui la società si è trovata nell’ambito di applicazione del contributo.

Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign